in caso di fuga di gas
menu
Dove siamo
Numeri utili
In caso di emergenza
protezione civile
Cosa è
In Italia
Nella Regione Toscana
Nella Provincia di Firenze
Nel Circondario Empolese Valdelsa
Ipotesi di rischio nel Circondario Empolese Valdelsa
Volontariato
Meteo Regionale
AdB fiume Arno
Normative e documenti utili

curiosita'
Galleria immagini
Glossario
Esercitazioni Arno 34

Il gas ( metano e/o G.P.L.) rappresenta senza dubbio la maggior fonte di pericolo d’incendio in casa, perché una volta miscelato con l’ossigeno presente nell’aria può accendersi anche in presenza di una piccola sorgente di calore. In condizioni particolari può addirittura esplodere e causare gravi danni sia per le strutture della casa che per quelle circostanti, se non la loro completa distruzione.

Se senti odore di gas e…

Sei al chiuso

  • chiudi il contatore o il rubinetto della bombola
  • non accendere luci, né fiamme libere come fiammiferi, accendini, candele
  • non attivare campanelli o apparecchi elettrici
  • apri porte e finestre per ventilare il locale
  • avverti le Autorità competenti 115 Vigili del Fuoco, 118 Soccorso Sanitario (se ci sono intossicati)
  • se esci di casa rientra solo quando sei sicuro che la fuga di gas è cessata e solo se sono stati effettuati controlli dalle Autorità competenti

Ricorda alcune buone regole e norme di manutenzione…

  • non devi tenere bombole di gas all’interno dell’abitazione, ma all’esterno opportunamente protette dal calore dei raggi solari
  • occorre che controlli periodicamente il tubo di gomma che collega la bombola o il tubo metallico con l’utilizzatore
  • devi installare un rubinetto interno od esterno, che consenta il controllo visivo della chiusura del rubinetto
  • chiudi sempre il rubinetto ogni volta che esci di casa e soprattutto quando parti per un viaggio
  • il locale dove viene posto l' impianto deve avere un’aerazione permanente
  • quando cucini controlla le pentole lasciate sul fuoco, specie se ci sono liquidi in ebollizione
  • quando compri una cucina nuova sceglila dotata di dispositivi di sicurezza che in caso di spegnimento della fiamma interrompano l’erogazione del gas
contatore accessi

A cura del Centro Intercomunale di Protezione Civile