in caso di incendio in un edificio
menu
Dove siamo
Numeri utili
In caso di emergenza
protezione civile
Cosa è
In Italia
Nella Regione Toscana
Nella Provincia di Firenze
Nel Circondario Empolese Valdelsa
Ipotesi di rischio nel Circondario Empolese Valdelsa
Volontariato
Meteo Regionale
AdB fiume Arno
Normative e documenti utili

curiosita'
Galleria immagini
Glossario
Esercitazioni Arno 34

Se sei in un edificio civile o industriale

  • mantieni la calma
  • dai l'allarme al 115 Vigili del Fuoco e alle persone che stanno all'interno dell'edificio
  • individua le uscite di sicurezza, gli estintori, le manichette antincendio e le scale esterne
  • abbandona l'edificio usando le uscite di emergenza in modo ordinato
  • non usare gli ascensori
  • se sei intrappolato in un locale chiudi la porta, cerca di sigillarla con stracci bagnati o altro e chiedi aiuto

Se sei in casa

  • avvisa il 115 Vigili del Fuoco
  • stacca gli interruttori di luce e gas
  • chiudi e sigilla la porta della stanza dove divampa il fuoco
  • non aprire repentinamente nessuna finestra o porta
  • se non riesci a lasciare l'appartamento in attesa dei soccorsi, per evitare il fumo devi sdraiarti per terra, avvolgerti in coperte di lana e bagnare un fazzoletto portandotelo al viso per proteggere gli occhi e la bocca

Uso degli estintori e delle manichette antincendio

Il rimedio migliore per spegnere un incendio all'interno di un edificio o uno di piccole dimensioni all'esterno, è intervenire con l'estintore. Si tratta di uno strumento costituito da un involucro cilindrico di lamiera, di colore rosso, contenente un agente estinguente (anidride carbonica o idrocarburi alogenati).
Il contenuto dell'estintore, diretto sul fuoco, provoca l'estinzione dell'incendio, grazie alla pressione interna cui è sottoposto. L'estintore non deve essere utilizzato su apparecchi sotto tensione.
Invece, se devi usare una manichetta antincendio devi srotolarla e avvitare la lancia; fai attenzione all'uscita dell'acqua, perché la forte pressione potrebbe strapparti dalle mani la manichetta stessa; per spegnere l'incendio devi orientare il getto dell'acqua in modo da creare una zona bagnata intorno al fuoco, quindi dirigere il getto sulle fiamme evitando quadri elettrici e parti elettriche. Poiché il fumo aggredisce le vie respiratorie devi sempre proteggerti il naso e la bocca con un fazzoletto bagnato.
contatore accessi

A cura del Centro Intercomunale di Protezione Civile